In questa guida vedremo come installare Oracle 10G su Leopard. Innanzitutto controlliamo che i prerequisiti di installazione siano rispettati:

  • Mac OS X 10.5.4 o superiore
  • Xcode 3.0 installato1
  • 5 GB di spazio su disco
  • Almeno 1 GB di RAM

Per installare Oracle è necessario creare un nuovo utente ed un gruppo dedicati. Supponendo di voler utilizzare GUI e UID 4200, assicuriamoci che siano disponibili digitando dal terminale:

dscl . -list /groups gid | grep 4200
dscl . -list /users uid | grep 4200

A questo punto creiamo gruppo ed utente digitando:

sudo dscl . -create /groups/dba
sudo dscl . -append /groups/dba gid 4200
sudo dscl . -append /groups/dba passwd "*"
sudo dscl . -create /users/oracle
sudo dscl . -append /users/oracle uid 4200
sudo dscl . -append /users/oracle gid 4200
sudo dscl . -append /users/oracle shell /bin/bash
sudo dscl . -append /users/oracle home /Users/oracle
sudo dscl . -append /users/oracle realname "Oracle software owner"
sudo mkdir /Users/oracle
sudo chown oracle:dba /Users/oracle
sudo defaults write /Library/Preferences/com.apple.loginwindow HiddenUsersList -array-add oracle
sudo passwd oracle

Ora è necessario modificare alcuni parametri del kernel aggiungendo al file /etc/sysctl.conf queste righe:

kern.sysv.shmall=2097152
kern.sysv.shmmni=4096
kern.maxproc=1024
kern.maxprocperuid=512

Riavviamo e controlliamo che i parametri siano impostati correttamente:

sysctl kern.sysv.shmall # 2097152
sysctl kern.sysv.shmmni # 4096
sysctl kern.maxproc # 1024
sysctl kern.maxprocperuid # 512

Ora creiamo il file ~/.bash_profile nella home dell’utente oracle con il seguente contenuto:

# Deve corrispondere a kern.maxprocperuid
ulimit -Hu 512
ulimit -Su 512
# Deve corrispondere a kern.maxfilesperproc
ulimit -Hn 10240
ulimit -Sn 10240

export ORACLE_BASE=/Users/oracle
export ORACLE_HOME=$ORACLE_BASE/product/10.2.0/db_1
export DYLD_LIBRARY_PATH=$ORACLE_HOME/lib
export ORACLE_SID=mac10g
PATH=$PATH:/$ORACLE_HOME/bin

A questo punto ci autentichiamo come utente “oracle” tramite il comando “su – oracle” e digitiamo:

export DISPLAY=localhost:0
export ORACLE_HOSTNAME=localhost

Abbiamo terminato la configurazione del sistema. Ora non ci resta che eseguire l’installer. Supponendo di aver scaricato Oracle 10G e di aver scompattato l’archivio nella home dell’utente “oracle”, basterà digitare il comando:

/Users/oracle/db/Disk1/runInstaller

Dopo aver seguito i semplici passi dell’Oracle Universal Installer, Oracle 10G sarà correttamente installato sul nostro mac!

  1. Potete trovarlo nel DVD di installazione di Mac OS X []