Articoli

Facebook annuncia "HipHop for PHP"

Attraverso il blog degli sviluppatori il team di Facebook ha annunciato “HipHop for PHP“, un progetto al quale stavano lavorando da due anni. Lo scopo di HipHop era di ridurre l’uso di CPU sui server e a quanto pare ci sono riusciti. Il carico di lavoro dei server infatti è stato ridotto in media del 50% per ciascuna pagina. Questo si traduce in una riduzione dei server necessari alla piattaforma e quindi dei costi da sopportare.

Visti i vantaggi ottenuti per Facebook, il team ha deciso di rilasciare il progetto tramite una licenza open source. Questo servirà anche a terminarne più velocemente lo sviluppo, visto che al momento si trova ancora in una fase di beta.

Continua

Applicazioni desktop iPhone-like con UMEKit

Cos’è “UMEKit”

UMEKit è un framework open source scritto da Todd Ditchendorf per creare applicazioni con un’interfaccia iPhone-like su desktop.

Continua

AsyncSocket: Cocoa e le socket

Dopo l’articolo su NetSocket torno a parlare delle socket in Cocoa.

AsyncSocket è un framework che consente l’utilizzo asincrono delle socket tramite l’uso dei delegati. Ecco le sue caratteristiche:

  • Protocolli supportati: TCP
  • Buffered I/O: Si
  • I/O Asincrono: Si, tramite i delegati (opzionali)
  • Documentazione: Si

Dalla versione 4.3 AsyncSocket non è più stato aggiornato da Dustin Voss, in compenso però i programmatori di Deusty stanno portando avanti lo sviluppo del framework.

Il progetto è disponibile su Google Code sotto licenza MIT ed ora supporta anche il protocollo UDP.

Link utili

NetSocket: un wrapper di CFSocket

Quasi sempre nello sviluppo di una applicazione si incontra la necessità di utilizzare la rete come strumento. Mi sono quindi posto subito il problema di capire come utilizzare le socket in Cocoa.

Non avendo affatto esperienza in questo ambiente ho prima fatto qualche ricerca sul web, poi ho partecipato a qualche discussione su dei forum e alla fine mi sono trovato davanti ad una scelta: utilizzare le API delle BSD sockets oppure utilizzare dei framework che mi semplificassero il lavoro.

Per ora ho scelto la strada più breve utilizzando un wrapper, NetSocket, che a sua volta si appoggia alla classe CFSocket. In questo modo potrò tralasciare alcuni aspetti della programmazione in rete e concentrarmi sugli altri aspetti dell’applicazione.

NetSocket ha le seguenti caratteristiche:

Download NetSocket 0.9